Le moderne pratiche di money management

Il trading binario richiede, prima di tutto, una certa dose di prudenza, sebbene il rischio di perdita è pre-determinato. Non si è, infatti, esenti da circoli viziosi, a livello psicologico, che conducono ad accumulare perdita su perdita, sino all’esaurimento del capitale impiegato.

Ma il trading binario, pur essendo un investimento con un grado di rischio medio-alto, non può essere considerato una truffa o una forma di scommessa. In quest’ultimo caso, vige l’unica legge della “speranza matematica” o “dei grandi numeri”. Nel nostro caso, quello del trading binario, il successo dipende anche dalla capacità di gestire le somme investite.

Un trader che si rispetti, quindi, deve capire alcune norme base che valgono in genere per ogni tipo di investimento finanziario:

  • La calma ed il controllo delle emozioni sono necessari. Spesso è richiesto costruire un buon piano di trading che ci renda in grado di valutare le soluzioni adottate in base al tipo di problema. Ogni dinamica dei prezzi, ogni natura o caratteristica del sottostante infatti richiede anche degli approcci diversi. Non esiste neanche nel trading binario una ricetta universale, “ad hoc”, che sia valida per tutte le situazioni di mercato.
  • La diversificazione del rischio è fondamentale. Gli approcci usuali sono due: il money management, o il risk management. E’ sempre bene iniziare con un buon money management (minimizzazione del rischio di esposizione monetaria), dato che il risk-management dipende dal modo con cui concettualizziamo il rischio e la probabilità dell’evento negativo perdita. 

Ecco, dunque, alcune pratiche di money management che possono aiutare i traders binari:

  • Avere l’accortezza di non esporsi mai più del 5% per ogni investimento iniziale su un sottostante. Chiaramente, se il prezzo iniziale di trading imposto dalla piattaforma non permette di rispettare le normali regole di money management, un minimo di riflessione dobbiamo farla. E’ veramente il caso di rischiare così tanto? Siamo sicuri della nostra scelta o stiamo solo tentando di piazzare un trade vincente?
  • Diversificare l’esposizione finanziaria è fondamentale. Investire tutto sull’oro e sulle materie prime non ci è d’aiuto, soprattutto se si verifica uno shock settoriale imprevisto con una variazione in contro-tendenza dei prezzi. Le perdite saranno oltre le aspettative perché ci siamo concentrati, anche se su diversi sottostanti (es. oro, argento, petrolio), in ogni caso su un settore (le materie prime) che un qualche grado di correlazione lo presenta.

Abbiamo, quindi, capito che la prudenza è importante anche nel mondo del trading binario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *